25° VERTICE ANTIMAFIA - UN MORTO OGNI TANTO - I LUOGHI COMUNI SULLA MAFIA





25° VERTICE ANTIMAFIA

5° SUMMIT DEL MEDITERRANEO


SABATO 1° DICEMBRE 2018

ORE 15.00

C/O SALA CONSILIARE 
COMUNE DI BAGNO A RIPOLI 
PIAZZA DELLA VITTORIA 1

TEMA TRATTATO

UN MORTO OGNI TANTO, I LUOGHI COMUNI SULLA MAFIA


Conducono Salvatore Calleri e Victoria Allegra Boga

Saluto del Sindaco Francesco Casini

Partecipano come relatori i migliori esponenti che lottano la mafia tra i giornalisti investigativi, gli esponenti delle forze dell'ordine, i magistrati, i sociologi, esperti di arte, esperti di antiriciclaggio ed i politici.


Nel corso del vertice verranno dati i premi:

Scomodo

Omcom - Sbirro
Gen.le Giuseppe Vadalà
Cap. Davide Colangeli
Sost. Comm. Fabrizio Giacalone

Omcom - Scomodo
Ciro Troiano
Grandangolo Agrigento - Franco Castaldo

Omcom - Creatività
Edoardo Ceragioli

Omcom - Tenacia
Carlo Pepi

Giornalista Scomodo
Donatella Francesconi

Verrà creato un punto Omcom a Carrara con Inchiostro Scomodo

Libro Anomalo
Un morto ogni tanto di Paolo Borrometi
La mafia é buona di Paolo Chiariello e Catello Maresca
Caccia agli invisibili di Carmine Gatti (idea) e Francesco Romeo


Il vertice antimafia nasce nel 1999 su iniziativa di Antonino Caponnetto, Salvatore Calleri ed Ornella Esposito Rosolino. Il vertice storicamente serve per fare il punto, lanciare proposte efficaci e per fare analisi di quanto succede.

E' organizzato dalla Fondazione Antonino Caponnetto a partire dal 2003 e prima direttamente da Salvatore Calleri insieme a Caponnetto ed al comitato Viva Jospin.


Iniziativa autofinanziata.

Per le nuove disposizioni di legge la capienza massima della sala è di 100 persone.

Commenti