Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

In ricordo di Gianvittorio Pisapia di Agente Megan

  Nel ricordo di un professore che ha sempre sollecitato i suoi studenti a esplorare nuove prospettive, ad avere visioni di un mondo civile possibile, in quello che amava definire "nuovo sistema ecotonico"   IL SILENZIO DELLE MANI Nascita di una coscienza “un viaggio tra criminologia, psicologia, pedagogia“ Attraverso le strade di corsa stringendo la piccola mano di mio figlio; sono per l’ennesima volta in ritardo ai miei appuntamenti. La manina scivola via più volte ed io prontamente sono lì a riprenderla; è un gesto ormai divenuto consuetudine, anche se lui continua a ripetermi: “Mamma, sono grande ormai, so attraversare da solo“.  E me le ritrovo dinanzi quelle mani, all’entrata dello spazio espositivo di piazza Gasparotto a Padova, per la presentazione del progetto “Il silenzio delle mani“ di Gianvittorio Pisapia, curato da Maria Luisa Biancotto. Pisapia è professore associato di “Criminologia e sociologia della devianza” presso l'Università di Padova. Nell'ambito

Ultimi post

La scoperta di cosa nostra

25 Novembre- Contro la violenza sulle donne

La Mafia non è sparita, bensì stiamo vivendo in quella che io chiamo la sua 'quarta fase di Paolo Borrometi

RASSEGNA SU COMUNICATO OPERAZIONE ANTIMAFIA PORTO LIVORNO

ANTOCI RICEVE LA BANDIERA VERDE DELLA CIA

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL BULLISMO- BELLISSIMA INIZIATIVA

GIOVANI SENTINELLE 2021 / 2022

10 NOVEMBRE A CASCINA

Ad Antoci il premio Nassirya

Il presidente Calleri partecipa a legalità e cittadinanza attiva